Hotel Guardia dei Mori Hotel tre stelle

Carloforte, Isola di San Pietro, Località Nassetta

1 2 3 4 5

Spettacoli naturali

Le vecchie saline: alla fine del Lungomare, poco fuori dal centro di Carloforte. Di sale non se ne produce più, ma costituiscono la dimora di spettacolari fenicotteri rosa.

Antichi stabilimenti delle Tonnare: in prossimità della Punta. E’ possibile vedere la parte esterna della struttura di reti fisse che viene calata in mare da inizio maggio a fine giugno per catturare i branchi di tonni che arrivano nel Mediteranneo dall’Atlantico per riprodursi.

Mattanza: fase finale della pesca del tonno. Quando sufficienti pesci si sono incanalati nella camera della morte, la si circonda di barche e la si porta in superficie per ucciderli. Cruento.

Oasi LIPU: le scogliere della parte occidentale dell’isola presentano profonde cavità, nicchie e fessure che costituiscono il luogo ideale per la riproduzione di molte specie di uccelli rari tra cui il magnifico Falco della Regina, le cui uova si schiudono a fine agosto.

Eventi da non perdere

Girotonno: kermesse gastronomica di 4 giorni, tra fine maggio e inizio giugno, in cui si possono assaggiare prelibate pietanze a base di tonno fresco.

Sagra del cous cous: manifestazione che dura tre giorni, dal 26 al 29 aprile. Sul lungomare si potranno degustare piatti tipici ed acquistare prodotti artigianali.

Festa del Patrono: dedicata a San Pietro, ogni 29 giugno. Spettacoli a cielo aperto, musica dal vivo e fuochi d’artificio.